Capodanno a Cervia Le emozioni continuano…..

Inserito il 09/01/2015

 

Cervia si prepara ai grandi eventi del  capodanno con interessanti e coinvolgenti  iniziative  che si svolgono nei giorni precedenti.   Domenica 28 il centro storico si anima con  A Spass par Zirvia Happy new Year. In piazzetta Pisacane si cucina la  mora romagnola, mentre  piazza Garibaldi si animerà con il mercato dell’artigianato tradizionale.   Non mancheranno esposizioni di quadri di artisti locali e  immagini fotografiche di suggestione.  Lungo viale Roma il mercato gastronomico stuzzicherà l’appetito dei visitatori. Nel pomeriggio alle ore 15.00  la torre San Michele apre le porte per una  visita guidata organizzata da Cervia Turismo ( Cervia Panoramica. Paesaggi invernali). Dal tramonto anche il magazzino  del sale “darsena” si  apre “ ALL’ARTE” e ai visitatori. Si potrà quindi visitare questo splendido esempio di archeologia industriale dei primi anni del 1700 e goderne tutta la magia fra strutture del passato e installazioni artistiche.   Qui  dalle 18.00 alle 24.00 una atmosfera di grande suggestione   fra installazioni artistiche, musica,  luci, performance artistiche e degustazioni a cura di MAGMA permetterà di godere piacevolmente di una visita  a questo  edificio storico della città che durante le feste di Natale prende una nuova vita.   Dalle 19.30 alle 21.30 si terranno anche visita guidate al magazzino da parte di un gruppo di architetti. Si potrà quindi conoscere la storia dell’edificio  con le caratteristiche particolari. L’apertura sarà anche il 4 gennaio   sempre negli stessi orari.

Al magazzino torre dalle 17.00 alle 23.00 Tramonto Divino propone le eccellenze gastronomiche della regione e vini  di pregio.

IL 29  dicembre alle ore 16.00 a MUSA,  fra sale e archeologia,   si terrà una visita guidata gratuita al museo realizzata dal gruppo culturale Civiltà Salinara.

 

Il 31 dicembre la città offre una serie di eventi di grande magia. Nell’area dei magazzini  Radio Bruno, media partner del capodanno cervese  animerà la serata con  musica, dj set  e intrattenimento. Durante la serata si alterneranno collegamenti radio con altre città italiane animate dalla stessa emittente. Nel magazzino del sale si terrà  il cenone organizzato  dai ristoranti  La Frasca e La Buca con  ricco menu, ma il grande spettacolo di luci  partirà a mezzanotte   con il concerto di fuochi d’artificio sulla darsena  e  illuminerà il brindisi  di  saluto all’anno nuovo.  Le bollicine di spumanti e champagne  riempiranno l’aria  nello stesso istante grazie allo scandire coordinato del count down che sarà anche proiettato sulle pareti dei magazzini del sale.

Intanto in piazza Garibaldi la pista di pattinaggio sarà attiva con animazione e resterà aperta fino alle 5 del mattino.   Intorno al grande albero il cocktail di intrattenimento sarà realizzato con  musica , dj set, ma anche  castagne arrostite, vin brulè classico e   bianco, novità curiosa e golosa, polenta e bomboloni caldi. Dalle 0.30 sul palco il gruppo dei Caracoles animeranno la serata con musica brasiliana.

In piazza Pisacane  Nudo e Crudo  buffet di crudité di mare  e carpacci di carne  rallegrati da  degustazioni di vino e dj set.

Gli eventi continuano il 1 gennaio con l’ormai consueto concerto itinerante della Banda cittadina  che si fermerà in  piazza Garibaldi   alle 7.30  e Cin Cin in Musica  in teatro comunale  con il quartetto Allegro Giusto alle ore 16 a cura di Lions Club Ad Novas 

Insieme alla tradizione anche una novità   coreografica e salutare. Ritrovo alle ore 17.15 sotto alla torre San Michele  con partenza alle 17.30 per  la camminata fino alla rotonda 1° maggio in centro a Milano Marittima. Qui una tappa per il brindisi al nuovo anno e poi  partenza per la fiaccolata di  Buon augurio: una camminata fra le bellezze  del luogo e  sulla spiaggia alla luce calda del tramonto. Un evento al quale possono partecipare tutti organizzata da Cervia Cammina.

 

“ Tanti gli eventi di Natale e Capodanno.- dichiara l’assessore a Cultura e Turismo  Roberta Penso- Abbiamo cercato di investire soprattutto  sulle emozioni, sui sapori, le luci i colori, la spettacolarità. Non a caso abbiamo scelto Emozioni di Natale come  titolo del programma completo. Abbiamo cercato di proporre  eventi spettacolari e di grande effetto come il concerto di fuochi d’artificio e il videomapping su edifici della città che sta riscuotendo un  grande successo.  Emozioni anche per le visite al magazzino “darsena “ che ora non perde occasione per aprire  le porte al pubblico tornando alla città, ma anche le emozioni di una fiaccolata sulla spiaggia nella luce del tramonto,una fiaccolata che simboleggia la pace e il buon augurio per il nuovo anno”.  

 

Torna indietro