Comunicato stampa

Inserito il 12/08/2019

 

Cervia, la spiaggia ama il libro

 

Incontro speciale fuori programma

 

La storia di un incontro tra un uomo e una donna avvenuto durante la seconda guerra mondiale al centro del libro

Daniele Pungetti che presenta

 

STURIÂZA (STORIACCIA)

(ed. Il Ponte Vecchio)

 

Giovedì 8 agosto

Ore 18,00 presso il Bagno Carla n.266 in Via Zara

a Milano Marittima

 

Fino al 15 agosto i migliori volti del panorama letterario e giornalistico nazionale si daranno il cambio per festeggiare la 27° edizione della manifestazione estiva dedicata ai libri più longeva ed imitata d’Italia.

La rassegna è uno straordinario contenitore letterario dove il testo scritto diventa libro parlato, incrociando pensieri ed emozioni. Sullo sfondo del mare e del sole, ventuno incontri, ventitré autori e tanti giornalisti coinvolti a intervistare i protagonisti.

Piazze, luoghi pubblici e strutture alberghiere si trasformano in un palcoscenico unico per l’incontro vincente tra cultura e turismo. La cultura a Cervia, negli anni, è diventata un elemento dell’offerta turistica consolidato grazie agli eventi di prestigio e rinomati in tutta Italia.

La manifestazione dedicata alla “Riviera dello Sport” è organizzata dall’Associazione Culturale “Cervia, la spiaggia ama il libro” con la collaborazione di Confcommercio Ascom Cervia e con il Patrocinio e il contributo del Comune di Cervia.

Una storia di non amore tra un uomo e una donna capace però di produrre un frutto che influenzerà profondamente le loro vite. Daniele Pungetti, laureato in Medicina e Chirurgia all’Alma Mater, ha esercitato nella sua città la professione di ostetrico-ginecologo ospedaliero e chirurgo endoscopista per oltre quarant’anni, prima presso la Maternità e poi presso l’Ospedale Maggiore di Bologna presenterà il suo libro STURIÂZA (STORIACCIA) ed Il Ponte VecchioGiovedì 8 agosto alle ore 18 presso il Bagno Carla n.266 in Via Zara a Milano Marittima.

Conducono l’incontro Laila Tentoni e Lucia Corrain.

Tutti gli incontri con l’autore sono a ingresso gratuito. In caso di maltempo gli eventi si terranno presso Confcommercio Ascom Cervia in Via G. Di Vittorio n. 26.

Il libro: Nella Bologna degli ultimi anni del ventennio e dei primi anni di guerra si svolge una piccola vicenda privata tra due persone che, pur abitando nello stesso quartiere, non si conoscono e non hanno apparentemente nulla in comune. In realtà tra il ferroviere Giòlli e la barista Rosina le affinità sono assai più di quelle che inizialmente appaiono: due solitudini si incontrano, due infelicità si sfiorano, due malinconie esistenziali si confrontano e si riconoscono senza quasi accorgersene. Mentre su Bologna e sul mondo calano rapidamente le ombre della barbarie nazi-fascista, presi entrambi come sono dai loro drammi privati, inconsapevolmente si avvicinano fino a giungere a una profonda, ancorché fugace, intimità. Il risultato di questo incontro arriva fino ai giorni nostri. Una storia di non amore tra un uomo e una donna capace però di produrre un frutto che influenzerà profondamente le loro vite.

L’autore: Daniele Pungetti (Bologna, 1950), laureato in Medicina e Chirurgia all’Alma Mater, ha esercitato nella sua città la professione di ostetrico-ginecologo ospedaliero e chirurgo endoscopista per oltre quarant’anni, prima presso la Maternità e poi presso l’Ospedale Maggiore di Bologna, e infine, per un decennio, come primario del reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Bufalini di Cesena. È stato autore di numerose pubblicazioni scientifiche e relatore e organizzatore di importanti convegni. Costretto dall’anagrafe, ma non solo, a porre fine alla sua esperienza ospedaliera, si è dedicato alle sue passioni giovanili: teatro, letteratura e volontariato (presso il St. Orsola Catholic Hospital, a Matiri, Tharaka, in Kenya). Nel 2017 con l’editore Il Ponte Vecchio, ha pubblicato il primo romanzo, Un miracolino bolognese, che ha goduto del successo che a volte tocca ai neofiti. Questo, che doveva essere un racconto lungo, è il suo primo romanzo breve.

Cervia, la spiaggia ama il libro è promossa dall’Associazione Culturale Cervia, la spiaggia ama il libro con il patrocinio del Comune di Cervia e si avvale della collaborazione di Confcommercio Ascom Cervia, Camera di Commercio di Ravenna, Comune di Cervia, APT Servizi Emilia Romagna, Il Resto del Carlino-Quotidiano Nazionale, Terme di Cervia, Batani Select Hotels, Ponzi srl, Yoga, Paradiso Hotel Bovelacci, Ristorante Al Pirata, Hotel Gambrinus & Strand, Cuore di Carta, Si Frutta, Hotel Nettuno, My Cicero, Consorzio Tutela Aceto Balsamico Tradizionale di Modena D.OP, Libreria Mondadori di Cervia e Libreria Librolandia di Milano Marittima. La rassegna letteraria si avvale del patrocinio del Consiglio Nazionale Ordine dei giornalisti e del Centro per il libro e la lettura.

 

 

Organizzazione: Cervia, la spiaggia ama il libro

c/o Confcommercio Ascom Cervia Via G. Di Vittorio, 26 - 48015 Cervia

tel. 0544 913913 - 335 8484657

www.cerviamailibro.itinfo@cerviamailibro.it

 

seguiteci su

 

Facebook Cervia Ama il Libro

Twitter: @cerviamailibro

Instagram: cervia_spiaggiaamaillibro 

Torna indietro