Progetto BUS DEL MARE

Inserito il 18/04/2011

F E D E R A L B E R G H I

 

ASCOM FEDERALBERGHI LANCIA IL NUOVO COLLEGAMENTO VIA BUS

“VIAGGIA GRATIS A CERVIA-MILANO MARITTIMA”

 

In più occasioni Ascom Federalberghi ha ribadito l’importanza  fondamentale dei collegamenti e la loro criticità per quanto riguarda la riviera cervese. Cervia, infatti, ha bisogno di essere collegata meglio alle principali arterie stradali, all’aeroporto di Bologna e alle altre località della costa romagnola. La grave situazione di stallo dell’aeroporto di Forlì non fa che accentuare questa necessità.

Consapevoli dell’ “emergenza collegamenti”, Ascom Federalberghi ha evidenziato l’urgenza di un collegamento veloce e continuo via treno Ravenna – Rimini, secondo quanto previsto dall’Accordo di Programma Provincia di Ravenna - Regione Emilia Romagna ( la cosiddetta “metropolitana di superficie”), al fine di garantire una maggiore “raggiungibilità” della riviera cervese e, al tempo stesso, favorire la messa  a sistema delle iniziative e degli eventi di rilievo dell’intera costa.

Purtroppo, alla luce del documento preliminare del PRIT  (il Piano Regionale integrato dei Trasporti), nel quale si definiscono gli investimenti in infrastrutture nel decennio 2010 – 2020, si è constatato che non sono previsti fondi per questo importante collegamento. Appare, così, definitivamente tramontata l’idea della metropolitana di superficie della riviera, ormai relegata argomento utilizzato a esclusivi fini di propaganda. Allo stesso modo, la programmazione della Tav, che collegherà Milano a Bari, prevede una sola fermata a Rimini, con esclusione di Ravenna e Cesena ( stazione ferroviaria, quest’ ultima,  con la quale Ascom Federalberghi ha siglato la scorsa estate un’apposita convenzione per il trasporto taxi). Queste scelte confermano in modo inequivocabile come Cervia resti esclusa da ogni programma di sviluppo dei collegamenti.

Ascom Federalberghi denuncia l’insostenibilità di una simile programmazione pubblica e, mentre rinnova la ferma intenzione di contrastarla nelle sedi opportune, si impegna a progettare iniziative imprenditoriali autonome per migliorare la raggiungibilità della costa cervese.

In tale direzione, Ascom Federalberghi si è fatta promotrice di una nuova linea bus dedicata di collegamento veloce fra Reggio Emilia - Modena e Cervia, denominata “bus del mare.it”, stipulando un contratto biennale con le autolinee Ferrari di Modena.

Tale proposta prevede l’attivazione di due autobus contraddistinti da una grafica personalizzata che promuoveranno anche nel periodo invernale il collegamento con Cervia. Sugli autobus, infatti, compaiono accanto ai simboli tradizionali ( il mare e i gabbiani) un cielo arancione e i fenicotteri che richiamano il tramonto in salina.  Lo slogan del nuovo collegamento, “viaggia gratis a Cervia – Milano Marittima”, intende trasmettere il messaggio della convenienza di raggiungere Cervia in autobus lasciando a casa le auto.

Gli hotel che aderiranno al progetto provvederanno al rimborso del biglietto di andata e ritorno ai propri clienti che utilizzeranno la linea e che soggiorneranno in albergo almeno una settimana. Il rimborso del biglietto ai clienti è vincolato all’utilizzo da parte loro della spiaggia durante la settimana di soggiorno attraverso il pass-partout della Cooperativa Bagnini. Successivamente, a fine stagione, Ascom Federalberghi provvederà a rimborsare parzialmente gli albergatori e insieme si procederà alla valutazione dei risultati dell’iniziativa. Il progetto “ viaggia gratis a Cervia-Milano Marittima”è sostenuto dalla Cooperativa Bagnini e dalle Terme di Cervia, che collaborano attivamente con Ascom Federalberghi.

 Per la promozione del nuovo collegamento veloce è stato realizzato il sito internet “www.busdelmare.it” che elenca le strutture alberghiere partecipanti. E’ prevista una campagna pubblicitaria mirata su Reggio Emilia e Modena,  per la quale saranno utilizzati più mezzi, dalla radio ad internet fino al coinvolgimento diretto delle agenzie di viaggio. Nel corso del 2011 la linea effettuerà il collegamento giornaliero dal 20 giugno al 31 agosto,  con possibilità di ampliamento del periodo nelle successive stagioni.

Ascom Federalberghi sottolinea che questo progetto di nuovo collegamento vuole essere una prima risposta concreta all’esigenza impellente di migliorare il sistema dei collegamenti con la costa cervese e al tempo stesso uno strumento di promozione per l’intera località. Il progetto, oltre a promuovere il bus come mezzo di trasporto alternativo all’auto, comunica un preciso messaggio promozionale: Cervia è pronta ad accogliere nuovi clienti desiderosi di trascorrere una vacanza serena in un ambiente unico per risorse naturali e ospitalità turistica.

 

 

 

 

Torna indietro